VPL al rush finale!

Ad un passo dallo scudetto!

In attesa della matematica certezza, gli I Love Nerd preparano il match di lunedì che potrebbe valere il titolo: sono ben 16 le lunghezze di vantaggio quando i punti da assegnar sono 18. In settimana successo tennistico contro gli Rcn Horus (6-1) e “in trasferta” con i The Tiger (2-0). Al 2° posto, reduci da 4 successi di fila, gli Old School, vittoriosi in settimana contro Palermo Esports (3-0) e I Porconi (2-1). A -4 dagli Old School troviamo i Palermo Esports, in caduta libera nelle ultime settimane con 3 stop di fila. Alla sconfitta con gli Old School si aggiunge il pesantissimo 4-1 subito dai Reghium Mdg. Dal 4° posto (che vale Champions) al 9° (dal 5° al 7° ci si qualifica in EuroLeague) troviamo ben 6 squadre in 3 punti. Aprono le danze gli Emme Supremacy con 47 punti, appaiati ai The Tiger. A quota 46 Madhouse Totem e Free Weed. Appena fuori dalla zona europea Manguste United e Reghium Mdg rispettivamente con 45 e 44 punti. In zona salvezza, i Celtic Wolves occupano l’ultimo posto che vale salvezza con 31 punti. Inseguono a -6 I Porconi che, al momento, giocherebbero il playout con i Nexus Pro Club. A -4 da quest’ultimi, sempre più con speranze ridotte al lumicino, il trio Immortals Espo, Asp Manaskill e Amelia Wolves. Per la classifica capocannoniere sembra una lotta a due: Ivan Geraci e Gambero guidano le danze, attardato al terzo posto Rs_Cavani.

Una serie B intensa

A 6 giornate dal termine, gli Fc Same Blood mantengono 11 lunghezze di vantaggio. In settimana, al successo 2-0 coi Mizar, segue il pari per 1-1 con gli Fc Dragons. Al 2° posto, dopo una lunga rincorsa, i Kbs Sporteasy reduci da 6 vittorie consecutive e ben 12 risultati utili di fila (ultima sconfitta datata 30 Aprile). Al 3°posto, virtualmente in A, i Tuazesports vincenti 6-1 coi Suzzi e 3-0 coi Icg Supersantos. Adesso sono 5 i punti di vantaggio che dividono i Tuazesports dalla piazza che vale spareggio. Spareggio promozione che, virtualmente, vedrebbe impegnate Pirates Dgrn e Fc Dragons. Mentre i primi sono reduci dal 4-1 rifilato ai Street Wolves, i Dragons, dopo aver battuto di misura gli stessi Street Wolves (1-0), hanno bloccato sul pari la capolista (1-1). Ad inseguire il sogno promozione un gruppetto di squadre: Omega Phoenix, All in, R3D Galacticos e Icg Supersantos. In zona salvezza, gli Street Wolves, ad oggi si salverebbero, a discapito dei Suzzi e del Cus Napoli che inseguono a 3 e 4 punti. Retrocesse Mizar e S Santos 1962. All Blacks già esclusi dal torneo. Per la scarpetta d’oro, Kbs_Leonardinh, Mattia La Sord e Cascella si giocheranno il titolo!

La C dà verdetti!

Emme Thunder e Furious Bulls, al termine dei rispettivi campionati, festeggiano la promozione in Serie B. Alla cavalcata trionfante degli Emme Thunder si aggiunge, dunque, il successo al fotofinish per i Bulls. Le altre due promosse usciranno da due playoff intensi che vedranno scontrarsi Fc MaidiregolFc Katzen e Tkt UnitedCorona Esports.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *