Un arrivederci alla prossima stagione targata VPL!

Con questo ultimo articolo chiudiamo ufficialmente la stagione 2019/2020 targata VPL Playstation! Le singole individualità unite in gruppo danno sulla carta un team vincente ed anche quest’anno tutto lo Staff ha dato il meglio di sé garantendo professionalità e competenza ai propri utenti! Far parte dello staff è come far parte di una famiglia! Sin dal primo giorno in cui sono arrivato ho notato come dietro ci sia un lavoro dispendioso per garantire un efficiente svolgimento delle competizioni! Mi sembra doveroso far un plauso a tutti coloro dediti alla causa VPL! Non serve citarvi: ognuno di voi, leggendo queste brevi righe, si riconoscerà nelle mie parole! L’augurio è di poter migliorare sempre di più, di “regalare” ai nostri utenti una piattaforma di gioco sempre più ottimale. Lavoriamo per voi! #workinginprogress

Chiudiamo in bellezza con una breve sintesi dei verdetti di fine stagione!

In Serie A lo scudetto è assegnato agli I Love Nerd. In Champions approdano Old School, Emme Supremacy e Free Weed. In EuroLeague vanno The Tiger, Manguste United, Reghium Mdg e Madhouse Totem. Retrocesse Amelia Wolves, Nexus Pro Club, Celtic Wolves e Asp Manaskill. La scarpetta d’oro va a Gambero con 33 reti.

In serie B festeggiano la promozione nella massima serie Fc Same Blood, Tuozesports, Kbs Sporteasy e R3D Galacticos. Retrocedono in C All Blacks, Mizar, Cus Napoli e Fc Briganti. La scarpetta d’oro “premia” un pari merito tra Enzo Cascella e Duvan Zapata.

Dalla C alla B per 4 club: Emme Thunder, Furious Bulls, Corona Esports e Fc Katzen.

La Coppa Italia vede il trionfo degli Old School ( 2-0 vs Carrarese Esports).

Ci vediamo prossimamente! Non mancate! Stay tuned!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *